dimenticare · Fashion · life · Lifestyles · Milano · mode · Senza categoria

mode da dimenticare per il bene comune

#1 riga zig zag
perchè? perchè? perchè? perchè? perchè? perchè? perchè? perchè? perchè? perchè? perchè?
Immagine

#2 collane collare elastiche
regalate con il Cioè, ci facevano sentire trendy e pazzesche. Beata ingenuità.
Immagine

#3 brillantini per i capelli
cancro dell’inizio del nuovo millennio, riappare sporadicamente a seminare il panico tra le non più tanto giovani.
Immagine

#4 cavallo basso
modello cagotto, non donava a NESSUNO. Ce ne siamo accorti troppo troppo tardi.
Immagine

#5 collane di smarties
spesso usate abbinate a braccialetti. Usate indistintamente da maschi e femmine, brutte brutte brutte.
Immagine

#6 frisè
mai capito perchè le ragazze si facessero volontariamente i capelli crespi. Brutto da vedere.
Immagine

#7 kefiah
chi non aveva la collana di perle giganti girocollo da 5 euro del mercato, mostrava il suo disprezzo per il conformismo facendo shopping in fiera di Senigallia. Con le converse da 100 euro e il woolrich da 400.
Immagine

#8 occhiali a tapparella
no.
Immagine

#9 capelli a tendina
solo se sei Nick Carter

Nick-Carter

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s