night life

l’antologia del FREE DRINK

“tira più un free drink che un carro di buoi” (Anonimo)

Un free drink per domarli, un free drink per trovarli,
Un free drink per ghermirli e nel privè incatenarli.

puoi considerarti qualcuno se in una serata riesci ad ottenere la tanto ambita consumazione omaggio.
ci si può imbattere in diverse categorie di “cacciatore di free drink”

il principiante.  ha sempre lo sguardo attento a qualsiasi movimento dei pr, sorriso smagliante e la manina pronta per salutare calorosamente.  bazzica da tempo per i locali notturni ma ancora non ha capito come la figa di legno appollaiata nel privè possa sempre avere un drink in mano. tranquillo, al 90% è il primo (e unico) della serata che si trasformerà in rum annacquato dopo 3 ore.

lo sfacciato. si rifiuta di pagare la seconda consumazione perchè SA che entro le 2 avrà tra le mani un free drink. nella maggior parte  dei casi si ritroverà: a. sobrio  b. in coda in cassa.

il pezzente.  per una serie di eventi si è trovato a cedere il parcheggio all’IKEA al coinquilino del dj della serata che gli ha promesso di offrirgli da bere.  probabilmente odia quella discoteca, ma pur di bere a scrocco ci farà un giro.

l’esperto. solitamente è la figa di legno appollaiata nel privè del locale. reginetta di instagram e campionessa di incassi di like, esce di casa con 5 euro perchè sicura di non spenderne più di due dal paninaro.
si ritroverà a metà serata a raccogliere drink da terra di nascosto per essere sempre e comunque la più pazzesca.

20131129-121959.jpg

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s